Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

lunedì 15 novembre 2010

- Donne Informate Sui Fatti (Carlo Fruttero)


Genere: Thriller

Trama e Recensione
Una matura bidella, moglie quasi devota di Cesare, con strenuo senso del dovere, si reca una domenica mattina in un prato sito tra Bagnasco e Rivalta per raccogliere i girasoli. No, non quelli tradizionali, ma una tenera erbetta da usare per preparare una bella insalata all'esigente marito sessantenne.
Mentre svolge quest'agreste incombenza, ha l'inaspettata e agghiacciante sorpresa, di scorgere in un fosso poco lontano, un qualcosa di terribile in grado di gelarle il sangue nelle vene, il corpo inerme di una donna adagiato tra le sterpaglie sottostanti!
Poco dopo, ragionando a mente fredda tra le consuete mura domestiche, arriva alla conclusione che quasi sicuramente non è stata la sola a vedere la truce scena, in zona bazzicava anche quella svampitella della barista, che tra l'altro le è pure antipatica, si prende un po' troppe confidenze con i clienti del bar, soprattutto con il suo consorte.
Che dire di questa ragazza, giovane, disinibita, affezionatissima al suo coniglio Nerino e fidanzata con lo sfuggente Chris. Come tutte le ragazze della sua età, predilige il linguaggio degli sms e fin qui non ci sarebbe nulla di strano. Stavolta però ha passato il segno della decenza, almeno secondo il ragionamento della bidella di cui sopra, perchè da esibizionista qual è, non si è lasciata sfuggire l'occasione di mettersi sotto la luce dei riflettori e di fregiarsi, a tradimento, del titolo d'informata numero uno di questo fattaccio di cronaca locale.
Ad occuparsi del caso, arriva anche un'intraprendente giornalista, lavora per una Tv privata che lei segretamente usa definire "Teleschifo", poiché trasmette prevalentemente programmazioni dedicate a televendite di bassa lega. A dir la verità, la ragazza meriterebbe di meglio, con l'intelligenza e l'acume che si ritrova, potrebbe far concorrenza ai migliori cronisti e perché no, anche alla polizia, che al momento pare brancolare nel buio.
Per fortuna tra le forze dell'ordine c'è una carabiniera davvero brava, ha intuito da vendere, ogni piccolo particolare non le sfugge, peccato che il più delle volte quest'innata dote venga sminuita dai suoi colleghi maschi che la prendono solo per eccessiva pignoleria.
Situazione non facile, ma in un modo o nell'altro si dovrà pur risalire alla verità e di segreti sommersi ce ne sono parecchi...

- Sono ben otto le donne del libro, tutte protagoniste, spetta a loro farsi voce narrante e a turno, raccontare i fatti e i retroscena, di quel che si snoda tra il filo delle pagine. Si alternano nella narrazione, raccontando i fatti in prima persona, lo fanno secondo il proprio personale punto di vista, con una dialettica diversificata e originalissima.
Oltre alle già citate, bidella, barista, giornalista e carabiniera, troviamo la volontaria, la figlia, la migliore amica. Infine c'è Milena la bellissima, che per ovvi motivi è l'unica che non può esprimere nessuna opinione diretta. Di lei esce ugualmente un quadro vivido e complesso, grazie ai pensieri e al punto di vista delle altre chiacchierone del libro.
Una lettura che consiglio, anche a chi di solito non ama il genere a tinte gialle, in questo caso ne apprezzerà il colore decisamente soft, dove a prendere più valore è la simpatia dei personaggi e l'originalità nell'esposizione dei fatti.
La trama sa essere coinvolgente senza diventare mai troppo pesante, è frizzante al punto giusto, ha anche un tocco di mistero che non guasta.
L'autore è l'italianissimo Carlo Fruttero, motivo in più per scegliere questo libro e dare anche una chance alla narrativa di casa nostra.
Niente di troppo impegnativo, Donne Informate Sui Fatti, non aspira certo a diventare un'opera letteraria di grande rilievo, onestamente non avrebbe neanche i connotati giusti per farlo, eppure a me ha divertito un sacco, ha saputo prendermi fin dalle prime pagine.
Tutto merito della simpatia che Fruttero ha dato ai suoi personaggi, all'atmosfera particolare e a tratti scanzonata con cui ha saputo condire la storia, stemperandola dei tratti drammatici di una losca vicenda.

5 commenti:

  1. BUON GIORNO CARA TIZYANA, BELLE QUESTA TRAMA DEVE ESSERE UN TRILLE MOZZA FIATO, VEDIAMO SE HO L'OCCASSIONE DI VEDERLO...
    BUON INIZIO DELLA SETTIMANA CARA AMICA,
    TOMASO

    RispondiElimina
  2. ok , mi hai convinto, penso proprio di comprarlo e di leggerlo al piu' presto
    un saluto

    RispondiElimina
  3. carlo fruttero è una garanzia ma il raconto è decisamente avvincente

    RispondiElimina
  4. Sempre più interessante questo blog!! un bacione
    Anna

    RispondiElimina
  5. Dall'entusiasmo con cui ne parli e sicuramente anche dalla trama che hai citato vien voglia di prenderlo subito in mano e di leggerlo tutto d'un fiato. Domani devo passare in libreria e lo cercherò. Grazie del suggerimento.
    Ciao.

    RispondiElimina

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online