Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

giovedì 4 novembre 2010

- Utente Sconosciuto (Michael Connelly)

Genere: Thriller, Azione

Nazionalità americana, prima pubblicazione anno 2002
Titolo originale: Chasing The Dime

Trama e Recensione
- California, Santa Monica
Da quando il giovane scienziato Enry Pierce si è trasferito nella nuova casa, il telefono continua a squillare. Sono solo poche ore ma già non ne può più. Pensava che lasciando la sua precedente residenza di Amalfi Dry, sarebbe riuscito a ritrovare un po' di tranquillità, invece niente.
Certo, per aggiustare i suoi problemi sentimentali ci vorrebbe la bacchetta magica, impossibile rimettere a posto i cocci di un rapporto a due giunto ormai al capolinea, specie perchè la decisione della separazione non è stata sua. Almeno sperava in questi nuovi momenti di solitudine e pace, per riuscire a pensare, a riconoscere anche i propri errori, ma accidenti, non c'è ragionamento che tenga, la sua ex gli manca da morire, è questo il vero problema!
Un po' di calma, di questo ha bisogno. Anche perchè nell'ultimo periodo, il Proteus, l'importante progetto a cui sta lavorando, gli ha assorbito fin troppe energie e tanto, troppo tempo libero. Invece, ecco, il trillo insistente del telefono non gli dà pace, ha già risposto non so quante volte!
Ci sarebbe da ridere se non fosse ormai esausto. Naturalmente non cercano lui e come potrebbero, ha questo nuovo numero da pochissimo, non ha avuto il tempo di darlo ad amici o semplici conoscenti, né tantomeno ai colleghi di lavoro. L'unica a conoscerlo è Monica, la sua segretaria personale, ma solo perchè ha provveduto ad attivare la linea.
Uomini, solo uomini, tanti uomini, cercano una certa Lilly, chiedono tutti in modo esplicito un appuntamento per un incontro di sesso. Probabilmente questa tipa deve essere una escort, una prostituta. E' la lampante conclusione a cui è arrivato Enry.
Per un errore devono avergli assegnato un numero che in passato è appartenuto a lei, ma allora perchè se questa Lilly non lo usa più i suoi clienti continuano a chiamarla?
Deve risolvere la questione. Sarebbe più semplice finirla qui e incaricare la sua segretaria di fargli avere un altro numero, ma come un tarlo, qualcosa si è attivato nella sua mente, non può fare a meno di rimuginare su mille particolari che non tornano. Curiosità, intuito, oppure semplice incoscienza? Se lo chiederà più tardi quando ormai nei guai ci sarà fino al collo.
Sulle pagine di un sito internet aveva trovato le foto con il vecchio numero di telefono della bellissima Lilly, certo, era da lì che i suoi clienti lo prendevano, ma come mai lei non l'aveva cancellato? C'era qualcosa che non andava, sembrava sparita.
Avrebbe indagato, a suo modo, avrebbe cercato di vederci chiaro, ormai non poteva più fermarsi. Come un tarlo nella sua mente, il pensiero di mille domande senza risposta lo avrebbero trascinato senza possibilità di resa, in una realtà che fino a pochi mesi prima non avrebbe mai immaginato di poter esplorare.
L'intrigo però è molto più complesso, ingarbugliato e pericoloso, melma oscura che potrebbe inghiottirlo da un momento all'altro. Richiede una buona dose di coraggio e fortuna, perchè ormai nel gioco ci si trova in pieno e non può più tirarsi indietro.
Le domande aleggiano come macigni in questa sua nuova sconcertante realtà.
Chi è Lilly e dov'è finita? Chi c'è dietro la facciata di quel sito a luci rosse pieno di foto di ragazze ammiccanti e disponibili? Come mai tutto sembra cospirare contro di lui?

- L'autore è lo statunitense Michael Connelly, nonostante abbia solo cinquantaquattro anni, ha già scritto numerosi libri, prendendo ispirazione dai suoi trascorsi di giornalista di cronaca nera. Con Utente Sconosciuto si mette dalla parte del malcapitato, narrando in prima persona le vicende di un uomo abbastanza comune che si ritrova, suo malgrado, invischiato in una storia enigmatica di siti internet e ragazze in vendita. Connelly riesce facilmente nell'intento di portare il lettore a identificarsi con il protagonista, o quantomeno a condividerne le varie vicissitudini, il particolare stato d'animo, che animato dall'iniziale curiosità si trasforma in apprensione con l'incalzare degli eventi.
Una trama coinvolgente, sa catturare pagina dopo pagina, fino all'adrenalinico finale in cui si sbrogliano i fili di una verità solo in parte prevedibile. Nel frattempo l'autore ci ha portato a esplorare laboratori sotterranei e potenziali, importanti scoperte scientifiche nel campo della biotecnologia molecolare, ha snocciolato con apparente noncuranza nozioni di circuiti integrati, porte logiche e componenti di base dell'informatica, ha parlato di brevetti che possono cambiare in meglio le sorti dell'umanità.
Finzione certo, ma fa un certo effetto apprendere che il contenuto scientifico è reale e in qualche parte del mondo, qualcuno ha già avviato la gara per la realizzazione di un computer molecolare!
La forza di questo libro sta proprio nell'intreccio tra semplice quotidianità, pericoloso mondo di siti hard, superlativa scienza e adrenalinica azione, il tutto imbastito da un mistero che nasconde ben altro e che solo l'ultima parte della narrazione potrà svelare.
Consiglio la lettura, riuscirà di sicuro a coinvolgervi, fino all'epilogo finale.

- L'autore
Michael Connelly è nato e vive in America. Nella sua prolifica attività di scrittore, ha pubblicato tantissimi libri, tra cui "Ghiaccio Nero, L'Ombra Del Coyote, Musica Dura, La Memoria Del Topo, Il Poeta, Il Poeta è Tornato, La Ragazza Di Polvere, Il Ragno, Avvocato Di Difesa, Il Buio Oltre La Notte, Vuoto di Luna, Debito Di Sangue, Lame Di Luce" e non mi dilungo oltre con la lista dei suoi innumerevoli titoli che ormai l’hanno reso famoso e apprezzato in tutto il mondo.

7 commenti:

  1. Ho letto questo libro è stupendo , anche le altri libri dello stesso autore! stupendi , si leggono tutto d'un fiato!
    Un bacio Anna

    RispondiElimina
  2. ...traigo
    sangre
    de
    la
    tarde
    herida
    en
    la
    mano
    y
    una
    vela
    de
    mi
    corazón
    para
    invitarte
    y
    darte
    este
    alma
    que
    viene
    para
    compartir
    contigo
    tu
    bello
    blog
    con
    un
    ramillete
    de
    oro
    y
    claveles
    dentro...


    desde mis
    HORAS ROTAS
    Y AULA DE PAZ


    TE SIGO TU BLOG




    CON saludos de la luna al
    reflejarse en el mar de la
    poesía...


    AFECTUOSAMENTE
    TIZYANA

    ESPERO SEAN DE VUESTRO AGRADO EL POST POETIZADO DE CUMBRES BORRASCOSAS, ENEMIGO A LAS PUERTAS, CACHORRO, FANTASMA DE LA OPERA, BLADE RUUNER Y CHOCOLATE.

    José
    Ramón...

    RispondiElimina
  3. Grazie per il commento :) Hai un blog interessante, ti seguo!

    http://vicissitudinilombarde.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. interessante...devo leggerlo questo libro.
    ciao Tizyana - Azzurraa buon weekend :)

    RispondiElimina
  5. Gerard è simpatico ma Jean Reno è superbe
    Yvonne

    RispondiElimina
  6. La recensione di un libro di Michael Connelly!
    Certo che l'ho letto appena uscito,come leggo tutto quello che trovo di Connelly.
    Non solo quando è protagonista il detective Bosch,ma sempre appena esce un suo libro!

    RispondiElimina

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online