Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

giovedì 3 novembre 2011

Advanced Medical Life Support


Il libro Advanced Medical Life Support, conosciuto anche con l'abbreviativo AMLS, è un pregevole testo che racchiude importanti nozioni mediche di pronto intervento.

Gli autori sono Daniel Limmer, Joseph J. Mistovich, Alice L. Dalto e Howard A. Werman.
... LEGGI L'ARTICOLO

domenica 11 settembre 2011

- Nuovi Film al Cinema


Contagion

Genere: Thriller, Azione

Produzione statunitense
Regia: Steven Soderbergh
Sceneggiatura: Scott Z. Burns

Attori: Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet, Marion Cotillard, Laurence Fishburne, Chui Tien You, Josie Ho, Stef Tovar, John Hawkes



- In visione dal 9 settembre 2011

- Un cast d’eccezione per questo film thriller del regista statunitense Steven Soderbergh.
Porta sul grande schermo una sceneggiatura di Scott Z. Burns, una storia in grado di risvegliare paure più o meno nascoste dell’essere umano, riportando in auge l’inquietante e temuta possibilità di un letale contagio su scala mondiale.
E’ proprio una pericolosa epidemia il tema portante della pellicola, attraverso le vicende di alcuni personaggi, trasporta il telespettatore in una concitata ricerca di una possibile soluzione, che al contempo porta alla luce intrecci nascosti.




((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((

L'ultimo Terrestre

Genere: Fantascienza

Poduzione italiana
Regia: Gian Alfonso Pacinotti
Sceneggiatura: Gian Alfonso Pacinotti
Musiche: Valerio Vigliar

Attori: Gabriele Spinelli, Anna Bellato, Stefano Scherini, Teco Celio, Roberto Herlitzka, Paolo Mazzarelli, Luca Marinelli, Sara Rosa Losilla, Ermanna Montanari, Vincenzo Illiano


- In visione dal 9 settembre 2011

- Si tratta di un atipico film di fantascienza, che esce dai soliti canoni del genere, privilegiando una trama dove la satira sociale è mista a uno stile da commedia e realtà surreale. Gli alieni ci sono, perlopiù percepiti attraverso notizie di un loro imminente arrivo sulla terra, cosa che stranamente, non sembra colpire più di tanto gli indaffarati abitanti del nostro pianeta, fin troppo pressati da problemi nostrani di ordine economico e sociale.
Tra i protagonisti troviamo un barista di una sala bingo, tale Luca Bertacci, che dalla vita ha avuto poco o nulla e sembra rassegnato a non sperare in alcun cambiamento positivo, ma gli eventi mescoleranno un po’ le carte in tavola e si ritroverà a dover vivere un contatto inaspettato.

- Curiosità: la storia è ispirata al romanzo a fumetti di Giacomo Monti, dal titolo Nessuno mi farà del male.


((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((


Questa Storia Qua

Genere: Documentario, Musicale


Produzione italiana
Regia: Sibylle Righetti e Alessandro Paris

Cast: Vasco Rossi, Ivana Lenzi, Novella Rossi, Marco Gherardi, Marco Manzini, Giulio Santagata, Manola Righetti e Lucio Serra


- In visione dal 9 settembre 2011

- Il film è un tributo al grande talento artistico e musicale di Vasco Rossi, ripercorre le tappe salienti della sua carriera, dagli inizi fino ai giorni nostri. Il tutto è arricchito da video inediti e dalla musica del bravo cantautore.


domenica 4 settembre 2011

- L'Esecutore (Lars Kepler)



Genere: Thriller

Autore: Lars Kepler – Luglio 2010, Svezia
Il libro è pubblicato in Italia da Longanesi  - Prima edizione 11 Novembre 2010

- Trama e Recensione
Isola di Kastskar, Stoccolma
Penelope Fernandez e il fidanzato Bjorn, hanno da poco attraccato la barca nella tranquilla caletta di questa selvaggia isola svedese, Viola, la sorella minore di Penelope si è ritirata in cabina per un breve riposino, loro due decidono di salire sugli scogli e proseguire per il ripido pendio coperto di muschio, per esplorare il posto e cercare anche un po' d'intimità.
Non possono certo pensare che a pochi passi da loro, laggiù, nella barca ancorata alla terraferma, un qualcosa di oscuro e pericoloso si sta avviando.
Più tardi, dovranno farsi tante domande, ma la paura sarà più forte dell'orrore e l'istinto di sopravvivenza li spingerà a scappare.
Grevgatan 2, Stoccolma
John Bengtsson, sovrintendente di polizia, apre con decisione l'appartamento del direttore generale dell'Autorità per il controllo dei prodotti strategici Carl Palmcroma. Per farlo ha dovuto usare efficaci arnesi da scasso, ma ha ricevuto precisi ordini in proposito dai suoi superiori, deve ispezionare l'interno, poichè stranamente, il direttore Palmcroma non si è presentato a un importantissimo appuntamento con il ministro degli Esteri. Quel che lo aspetta da lì a poco ha il potere di gelargli il sangue nelle vene, le stanze...

- 2 Livello del Terrore


Genere: Thriller

Produzione statunitense - Anno 2007
Titolo originale: P2

Regia: Franck Khalfoun
Sceneggiatura: Franck Khalfoun, Gregory Levasseur, Alexandre Aja
Fotografia: Maxime Alexandre
Musiche: Tomandandy

Attori: Wes Bentley, Simon Reynolds, Rachel Nichols, Grace Lynn Kung, Philip Akin, Paul Sun-Hyung Lee

Trama, Recensione e Trailer
Stati Uniti D'America - New York
Angela Bridges si appresta a lasciare il suo ufficio ai piani alti di un grande complesso aziendale, come al solito si è trattenuta fino all'ultimo minuto.
Il rovescio della medaglia del suo essere un'ambiziosa donna in carriera, è avere sempre poco tempo libero da dedicare a se stessa, ma stasera, non può permettersi di arrivare in ritardo.
E' la vigilia di Natale e i suoi parenti, madre, sorella, cognato e nipote, già l'aspettano per la tradizionale cena festiva, ansiosi di riabbracciarla.
Non le resta che prendere l'ascensore e scendere al livello P2, per raggiungere il garage sotterraneo dove ha posteggiato la macchina.
I suoi passi rimbombano nel vasto parcheggio ormai deserto. 
"Accidenti e ti pareva che non era l'ultima anche stasera!" - I pensieri si fanno sempre più concitati, al ritmo dei battiti accelerati del suo cuore.
Più che paura, al momento ha solo una dannata fretta e non vede l'ora di sedersi al volante.
Poco dopo se la prenderebbe col mondo intero! La macchina non parte e per giunta il cellulare in questo cavolo di posto sotterraneo non funziona!

domenica 28 agosto 2011

- Shrooms: Trip Senza Ritorno


Genere: Thriller - Horror

Titolo originale: Shrooms
Produzione irlandese - Anno 2006

Regia: Paddy Breathnach

Sceneggiatura: Pearse Elliott
Fotografia: Nanu Segal
Musiche: Dario Marianelli

Attori e personaggi: Lindsey Haun (Tara), Jack Huston (Jake), Max Kasch (Troy), Alice Greczyn (Holly), Maya Hazen (Lisa), Robert Hoffman (Bluto).

Trama, Recensione e Trailer
Irlanda, zona boschiva al limitare di un suggestivo specchio d'acqua.
Un gruppo di ragazzi si è accampato in questo angolo tranquillo immerso nella natura.
Per loro, tuttavia, la bellezza del luogo è relativa, si tratta solo di un elemento di contorno, in grado di aggiungere spettacolarità alla strepitosa vacanza da sballo dei loro desideri.
Sì perchè non hanno fatto tanta strada attirati dalla morfologia del posto e dalle eventuali attrazioni paesaggistiche, il motivo è un altro, sono qui per la particolarità della flora locale e per la terra feconda ricca di speciale micelio, che proprio in questo periodo dell'anno regala dei piccoli e ambiti prodotti. Si tratta di funghi, ma non di quelli normalmente commestibili!

Hanno proprietà allucinogene e sono molto ricercati da chi come loro, ogni tanto ama uscire dai soliti schemi di una vita normale e assennata, per immergersi temporaneamente in una realtà alterata e ricca di mistero.

Una scelta non priva di rischi, specie in questo caso, anche perchè il tutto può sempre trasformarsi in un potente trip senza ritorno!
Non ci pensano Troy, Holly, Bluto, Tara e Lisa, si sentono forti del fatto che con loro c'è l'amico Jake, l'unico irlandese, profondo conoscitore delle caratteristiche dei suddetti funghi.

venerdì 26 agosto 2011

- Al cinema dal 26 Agosto (seconda parte)


Student Services

Genere: Drammatico
Produzione francese

Regia e Sceneggiatura: Emmanuelle Bercot

Attori: Déborah François, Alain Cauchi, Mathieu Demy, Benjamin Siksou, Marc Chapiteau, Anna Sigalevitch




- La regista e sceneggiatrice francese Emmanuelle Bercot, ci presenta un film denuncia, affrontando un problema delicato e spinoso come quello della prostituzione e della solitudine. La vittima di tale meccanismo perverso è Laura, studentessa diciannovenne, capitata per ingenuità e bisogno di denaro, in una situazione hot senza apparente via d’uscita.
Tutto comincia da una chat e dalla proposta indecente di un maturo quasi sessantenne...



&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

Le Regole della Truffa

Genere: Commedia, Poliziesco

Produzione statunitense
Regia: Rob Minkof

Sceneggiatura: Scott Moore e Jon Lucas

Attori: Patrick Dempsey, Jeffrey Tambor, Ashley Judd, Tim Blake Nelson, Mekhi Phifer, Octavia Spencer, Curtis Armstrong, Matt Ryan, Rob Huebel


 - Due diverse gang, una composta da hacker professionisti intenzionati a sabotare il sistema informatico di una banca e l’altra da un duo piuttosto improvvisato che è interessato al bancomat, si ritrovano a fare una rapina nello stesso momento.
Tripp Kennedy, invece, viene coinvolto per caso in mezzo a cotanta bolgia. Ne succederanno di tutti i colori!

Una commedia dai risvolti noir e comici, firmato dal poliedrico regista di Stuart Little, La Casa dei Fantasmi e Il Re Leone 3D.



&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&


This is England

Genere: Drammatico

Produzione britannica
Regia: Shane Meadows
Sceneggiatura: Shane Meadows

Attori: Thomas Turgoose, Stephen Graham, Jo Hartley, Joe Gilgun, Andrew Shim, Jack O'Connell, Kieran Hardcastle, Andrew Ellis, Rosamund Hanson, Sophie Ellerby, Vicky McClure


- Il film è ambientato nel 1983, in Inghilterra, il protagonista è Shaun, un ragazzo che vive con la madre.
La sua infanzia non è stata delle migliori, ha perso il padre in tenera età, ma il periodo della scuola è stato se possibile, ancor più difficile, preso di mira dai soliti bulli si è sentito sempre più isolato e deluso.

Fino a quando non incontra un gruppo di teppisti e purtroppo, la rabbia che ha dentro, accumulata in tanti anni, esplode più distruttiva che mai.


- Al cinema dal 26 Agosto (prima parte)


Detective Dee e il Mistero della Fiamma Fantasma

Genere: Storico, Thriller

Produzione: Hong Kong e Cina
Regia: Tsui Hark
Sceneggiatura: Zhang Jialu

Attori: Andy Lau, Tony Leung Ka Fai, Carina Lau, Bingbing Li, Yao Lu, Jean-Michel Casanova



 - La trama è ambientata nella Cina del 689 d.C. durante la dinastia Tang.
Dopo la morte dell’imperatore, tocca a una donna salire al potere e non era mai successo prima.
Si tratta della Regina Wu Zetain, ma è costretta da subito a subire le angherie e i sotterfugi perpetrati da chi non vede di buon occhio il suo regnare, si tratta di potenti funzionari, persone del clan reale, che senza ritegno tramano alle sue spalle. A questo si aggiunge il mistero di strani accadimenti velati di horror e superstizione. La causa pare essere una fiamma fantasma, che semina morte e vendetta. Per risolvere l’intricato rebus, arriva il detective Dee, un ex dissidente esiliato, richiamato a corte per l’occasione.

Scenografie sfarzose e ricche di colori, inquadrature suggestive, una trama dal ritmo incalzante e dinamico, arti marziali e rocambolesche coreografie. Il tutto ambientato in una Cina antica e sfarzosa, soffusa da una insolita atmosfera thriller-horror.



&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&


Fright Night

Genere: Commedia - Horror

Produzione statunitense
Regia: Craig Gillespie

Sceneggiatura: Marti Noxon

Attori: Colin Farrell, Anton Yelchin, Imogen Poots, Toni Collette, Christopher Mintz-Plasse, David Tennant


 - E’ un remake del film L’Ammazzavampiri, diretto nel 2008 da Tom Holland.
Nella pellicola attuale troviamo Colin Farrell, nei panni di Jerry, un intrigante sconosciuto della porta accanto, trasferitosi da poco nell’appartamento attiguo a quello del giovane studente Charlie Brewster.
E’ proprio quest’ultimo, ad avere qualche perplessità su Jerry, fino a pensare che possa essere un vampiro.
A farlo insospettire, sono alcuni suoi strani comportamenti, tra l’altro potenzialmente pericolosi, a tal punto, che cerca di mettere in guardia gli altri vicini, ma purtroppo senza esito positivo.
Cosa gli resta allora da fare, se non trovare un modo per liberarsi del pericolo incombente?



&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&
Come Trovare Nel Modo Giusto L'uomo Sbagliato

Genere: Commedia

Produzione italiana
Regia: D. Cursi Masella e Salvatore Allocca
Sceneggiatura: D. Cursi Masella, M.Bonini e G. Franci
Attori: Francesca Inaudi, Giulia Bevilacqua, Giorgia Surina, Enrico Silvestrin, Ilaria Spada, Mehdi Nebbou, Lele Vannoli, Imma Piro


- Sofia, Alice e Penelope, tre amiche con realtà di vita diverse.
La prima ha collezionato una delusione amorosa dietro l'altra, relazioni sbagliate che vorrebbe dimenticare.
Alice è una fotoreporter di guerra, ma causa carenza lavoro, deve ripiegare sui fotoromanzi.
Penelope invece, non vede l'ora d'incontrare il suo uomo ideale.
Per fortuna, qualcosa di movimentato arriverà a stravolgere la consueta realtà.
Una commedia italiana piacevole, divertente e significativa.


sabato 30 luglio 2011

- Al cinema dal 29 luglio


Vanishing on 7th Street

Genere: Thriller, Horror

Nazionalità statunitense
Regia: Brad Anderson

Attori: Hayden Christensen, John Leguizamo, Thandie Newton, Taylor Groothuis, Jacob Latimore, Jordan Trovillion, Benjamin Brennan e Pamela Croydon



- La vicenda è ambientata a Detroit, in una città desolatamente vuota e densa di misteri.
Alcune persone si ritrovano a porsi tante domande e a cercare di combattere e sfuggire a un qualcosa celato nell'ombra. La luce pare essere la speranza per non soccombere, mentre una claustrofobica notte, sembra avvolgerli sempre più.

Azione, suspense, adrenalina allo stato puro, domande senza risposta, intrecciano la trama, il nemico da combattere è vestito d’insidiosa e avvolgente oscurità.



òòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòò


Diario di una schiappa

Genere: Commedia

Nazionalità statunitense
Regia: Thor Freudenthal


Attori: Robert Capron, Zachary Gordon, Rachael Harris, Alex Ferris, Steve Zahn, Devon Bostick, Rob LaBelle e Chloe Moretz



- Di tutt’altro genere questa commedia di Thor Freudenthal, il protagonista è uno studente delle scuole medie, Greg Heffley, è lui l’autore del diario menzionato nel titolo, su quelle pagine, racconta le disavventure, spesso  tragicomiche, che si ritrova a vivere.


lunedì 13 giugno 2011

- X Files: Voglio crederci


Genere: Thriller, Fantascienza

Produzione canadese - Anno 2008
Regia: Chris Carter
Sceneggiatura: Chris Carter e Frank Spotnitz
Scenografia: Tony Wohlgemuth e Mark S. Freeborn
Musiche: Mark Snow e Jamison Young

Attori: Gillian Anderson (Dottoressa Dana Scully), David Duchovny (investigatore Fox Mulder), Amanda Peet (agente speciale Dakota Whitney), Billy Connolly (Padre Joseph Crissman ex prete pedofilo).

Introduzione
Sono stata una fan della serie televisiva X-Files.
Dell'investigatore Fox Mulder e della dottoressa Dana Scully avevo imparato a conoscere la determinazione, l'audacia e gli inevitabili scontri d'idee. Quasi sempre insieme, a dipanare gli intricati casi assegnati loro dall'FBI.
Due personalità diverse che si compensano a vicenda. L'uno più portato a propendere per tesi che esulano dalla normale realtà, l'altra, sempre fortemente decisa a farsi guidare dalla razionalità, da tutto quello che si può spiegare con la ragione.
I telefilm ormai non ci sono più, ma per gli appassionati del genere questa pellicola è davvero imperdibile, quale occasione migliore per rituffarsi ancora in quelle particolari atmosfere dense d'intricato mistero?

Trama, Recensione e Trailer
- West Virginia, Somerset
Il paesaggio è interamente coperto di neve.
Unica nota di colore, alti alberi che si stagliano come una cortina buia e minacciosa verso il cielo plumbeo e più in là, macchie scure che si muovono lentamente, rivelando sempre più sagome distinte, inconfondibili divise dell'FBI.

giovedì 5 maggio 2011

- Tutti i film al Cinema Dal 6 Maggio


Machete  

Genere: Azione, Avventura

Produzione statunitense
Regia: Robert Rodriguez e E. Maniquis
Sceneggiatura: Robert Rodriguez e Alvaro Rodríguez
Fotografia: Jimmy Lindsey

Attori: Michelle Rodriguez, Jessica Alba, Danny Trejo, Robert De Niro, Lindsay Lohan, Cheech Marin, Jeff Fahey, Steven Seagal, Daryl Sabara, Don Johnson


- Un film tutto azione e scene avventurose, che vede nella parte di protagonista Danny Trejo, un attore di solito relegato a parti di secondo piano, ma che stavolta ha avuto l’onore di essere scelto dal cast registico, per impersonare il coriaceo e battagliero Machete Cortez.
Le sue caratteristiche fisiche ben s’intonano con la durezza e la caparbietà di tale mercenario filmico.
Tra gli attori, troviamo nomi di rilievo come quelli di Jessica Alba, Robert De Niro e Michelle Rodriguez.

Curiosità: Il film è nato dall’iniziale idea di un finto trailer, Grindhouse - Machete, uscito qualche tempo fa e che poi ha dato lo spunto, a registi e produttori, di ampliare la breve presentazione in qualcosa di più complesso.

mercoledì 4 maggio 2011

- il Regista di Matrimoni


Genere: Drammatico

Produzione italo-francese - Anno 2006
Regia e Sceneggiatura: Marco Bellocchio
Scenografia: Marco Dentici
Fotografia: Pasquale Mari
Costumi: Sergio Ballo
Musiche: Riccardo Giagni

Attori: Sergio Castellitto (Franco Elica), Donatella Finocchiaro (Bona Di Gravina), Sami Frey (Principe Ferdinando Di Gravina), Gianni Gavina (regista Scaccia Orazio Smamma), Bruno Cariello (regista Enzo Baiocco).

Trama, Recensione e Trailer
Il suono di tante voci che intonano un canto religioso risuona forte e ritmato nell'affollata sala della Chiesa. Seduto tra i presenti c'è un uomo, Franco Elica, l'espressione stranamente seria e assorta, guarda avanti dove un parroco con un gioioso sorriso, sta per unire in matrimonio la coppia vicino all'altare.
I canti ormai tacciono, nell'aria c'è atmosfera d'attesa per il fatidico sì.

Attimi importanti, immortalati dai flash dei fotografi al lavoro vicino ai due sposi. Pure Elica si ritrova una telecamera tra le mani, vorrebbe farne a meno, ma è quasi obbligato a prenderla dalla signora seduta davanti a lui, con insistenza lo incita ad alzarsi, facendogli capire che ci tiene che sia lui, bravo regista, a riprendere qualche scena. Tuttavia è anche il padre della sposa e si sente frastornato da questa cerimonia religiosa catecumenica, davvero eccessiva secondo il suo punto di vista, una scelta che sua figlia ha voluto fare, ma che lui non condivide affatto, così come sente di non approvare in pieno la sua idea di sposarsi!
Questa sensazione di disagio aumenta ancora di più poco dopo, quando si trova proprio vicino alla sposa, con la telecamera quasi incollata al suo viso, una mossa voluta, tanto da poter avere la possibilità di dirle qualcosa… Ma è troppo tardi, per l'orda di parenti in arrivo si ritrova travolto, scansato in malo modo, mentre i suoi occhi continuano a vedere il peggio di quello che avrebbe voluto per lei, tra persone che calpestano e inciampano nel velo nuziale senza ritegno!
Questo è l'inizio del film, ma oltre alla situazione sopra descritta, Franco Elica ha anche altro per la testa.

lunedì 2 maggio 2011

- Frozen


Genere: Drammatico, Thriller

Produzione statunitense
Regia e Sceneggiatura: Adam Green
Fotografia: Will Barratt
Musiche: Andy Garfield

Attori: Emma Bell (Parker O'Neil), Shawn Ashmore (Joe Lynch), Kevin Zegers (Dan Walker), Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt, Kane Hodder, Adam Johnson

Trama, Recensione e Trailer

Per Parker, Joe e Dan, la breve vacanza in alta montagna si preannuncia divertente, almeno è quel che credono.
Sono giovani, spensierati, appassionati di sci e snowboard e ce la vogliono mettere tutta per dedicarsi appieno a tali attività. Purtroppo, a fine giornata, si ritrovano a discutere sul fatto che non tutto è andato come si aspettavano, non sono riusciti a fare neanche la metà delle cose che avevano in programma, la grande affluenza di persone sugli impianti di risalita ha limitato molto le loro attività ricreative.

Proprio per questo, chiedono con insistenza a un addetto della seggiovia che si appresta a spegnerne il funzionamento, di dare loro la possibilità di fare “un ultimo giro”.
Poco dopo, si ritrovano euforici ancora seduti sull'ambito mezzo, ma l’allegria è destinata a trasformarsi in stupore e apprensione, quando l’ascesa si blocca improvvisamente, lasciandoli sospesi a un’altezza considerevole.

sabato 30 aprile 2011

- Al cinema dal 29 Aprile


Source Code

Genere: Fantascienza, Thriller

Produzione statunitense
Regia: Duncan Jones
Sceneggiatura: Billy Ray e Ben Ripley
Musiche: Clint Mansell

Attori: Vera Farmiga, Jake Gyllenhaal, Michelle Monaghan, Jeffrey Wright, James A. Woods , Russell Peters



- Dal regista di Moon, un thriller fantascientifico dalle tinte chiaroscure.
Ci porta nei pericolosi meandri di una missione top secret, chiamata appunto Source Code. Gli agenti scelti che entrano a farne parte, possono rivivere gli ultimi otto minuti di vita di un individuo, grazie a una sorta di viaggio spazio temporale.
La pellicola giusta per chi ama azione, fantascienza e mistero.

giovedì 28 aprile 2011

- Ti Stramo


Genere: Commedia

Produzione italiana – Anno 2008
Regia: Pino Insegno e Gianluca Sodaro
Soggetto: Pino Insegno
Sceneggiatura: Claudio Insegno e Francesca Draghetti
Scenografia: Michele Modaferri
Fotografia: Massimiliano Trevis
Musiche: Guido e Maurizio De Angelis.

Attori: Pino Insegno (Extramarcio), Marco Rulli (Stramarcio, detto Stram), Carlotta Tesconi (Bamby), Emanuela Aurizi (Robertina), Stefano Pinto (Tacchino), Matteo Ripaldi, Luca Lionello, Raoul Bova, Franco Nero, Corinne Clery, Giampiero Ingrassia, Patrizia Pellegrino, Davide Paganini, Matteo Pianezzi, Gianluca Morini, Enrico Lo Verso, Marco Cataldo, Daniele Formica, Alessandro Bardani, Massimo Vanni


- Il film vede tra i protagonisti un cast giovane e un insolito Pino Insegno in veste di regista e attore.
In un panorama di pellicole straniere di vario genere, si distingue per il suo essere nostrano e irriverente, ironico e scanzonato, insomma ci troviamo di fronte a una commedia all'italiana che esce molto dai soliti schemi.
Da un regista come Pino Insegno, che ha dei trascorsi di comico televisivo e non solo, non ci si poteva aspettare che un film graffiante e divertente.  
Ti Stramo infatti, già dal titolo è tutto un programma, ma se ciò non bastasse, ad anticipare la tematica affrontata nella trama, ci pensa il lungo sottotitolo che recita a chiare lettere: 
Ho voglia di un'ultima notte da manuale prima di tre baci sopra il cielo!
Ebbene sì, come a questo punto forse avrete intuito, la vicenda tocca alcuni passi eclatanti delle note pellicole che negli ultimi anni hanno mandato in fibrillazione nugoli di ragazzine, le ricorrenti trasposizioni cinematografiche dei libri di Federico Moccia!
Il tutto mescolato qua e là con altre citazioni abilmente inserite nel contesto filmico.

Trama, Recensione e Trailer
Bambi è una ragazza davvero bruttina ma molto brava a scuola, tanto saccente da essere un vero problema per la sua insegnante di liceo che non vede l'ora di togliersela di torno.
L'anno scolastico sta per finire e quest'ultima è decisa a intralciare i propositi della giovane saputella che spera di avere un nove agli esami, il voto che le serve per essere ammessa a una prestigiosa università, proprio quella in cui la povera professoressa ha chiesto il trasferimento!
Stram invece, è il bello della zona. Giubbotto di pelle nera e sguardo sempre cupo, difende il proprio territorio come si sovviene a un bulletto di borgata e soprattutto, come gli ha insegnato suo padre, il mitico Extramarcio!

lunedì 25 aprile 2011

- I Film in Programmazione al Cinema dal 22 Aprile


World Invasion

Genere: Fantascienza, Azione

Produzione statunitense
Regia: Jonathan Liebesman
Sceneggiatura: Christopher Bertolini

Attori: Michelle Rodriguez, Bridget Moynahan, Aaron Eckhart, Lucas Till, Taylor Handley, Joey King, Jim Parrack, Michael Peña, Ramon Rodriguez, Noel Fisher, Cory Hardrict, Taryn Southern


- La trama è ambientata in una Los Angeles bersagliata da insolite meteoriti che danno il via a un pericoloso attacco alieno.
Tocca a Martinez, tenente dei marines, armarsi d’ingegno e coraggio e affrontare la non facile situazione, perché purtroppo, alcuni americani sono rimasti intrappolati, in balia delle bellicose intenzioni dei visitatori intergalattici.

domenica 17 aprile 2011

- Al Cinema dal 15 Aprile



Scream 4

Attori: Courteney Cox, Neve Campbell, David Arquette, Hayden Panettiere, Emma Roberts, Rory Culkin, Marielle Jaffe, Nico Tortorella




- Il regista Wes Craven, con questo quarto capitolo, continua la saga che è ormai diventata un cult del genere horror.

giovedì 14 aprile 2011

- il Chirurgo (Tess Gerritsen)


Genere: Thriller

Pubblicazione: Anno 2005

L’autrice
Tess Gerritsen.
  Si è laureata in medicina, ma dopo alcuni anni di pratica lavorativa, ha deciso di dedicarsi interamente alla passione dello scrivere, riversando nelle sue trame le conoscenze mediche acquisite, realizzando intrecci narrativi di grande effetto e complessità. La bravura è tale che può competere e di sicuro superare quella di altre scrittrici del genere.


Trama e Recensione
Sembra un giorno come tanti a Boston, la solita calura appiccicosa e insopportabile, lo stesso tran tran di sempre.
I telegiornali locali però sono messaggeri di un evento particolarmente drammatico, una giovane donna è stata barbaramente uccisa durante la notte.
Forse i più, possono averlo preso come l’ennesimo fatto di violenza cittadina, i notiziari, purtroppo, sono sempre così pieni di simili macabri resoconti!
Per la squadra omicidi di Boston, invece, ha un sapore e un significato diverso.
Ora sanno che un omicida seriale si aggira in città.
Gli iniziali sospetti sono diventati realtà, questo truce fatto presenta modalità inequivocabili con un altro delitto, quello commesso da “il chirurgo”!
E’ stato soprannominato così per l’orrendo rituale a cui sottopone le vittime, usando strumenti chirurgici.
La cosa incredibile, è che dietro la sua mano sembra esserci quella di Frank Capra, un lucido squilibrato che anni prima aveva seminato morte e panico in una città della Georgia, a Savannah, ma che era poi stato ucciso durante una delle sue solite aggressioni.

martedì 12 aprile 2011

- Espiazione


Genere: Drammatico

Titolo originale: Atonement
Produzione britannica – Anno 2007
Regia: Joe Wright
Soggetto: Ian McEwan
Sceneggiatura: Christopher Hampton
Scenografia : Sarah Greenwood
Fotografia e Montaggio: Seamus McGarvey e Paul Tothill
Costumi: Jaqueline Durran
Musiche: Dario Marianelli

Attori e Personaggi: Keira Knigtley (Cecilia), James Mcavoy (Robbie), Saoirse Ronan (Briony tredicenne), Romola Garai (Briony diciottenne), Vanessa Redgrave (Briony adulta), Brenda Blethyn (Grace Turner).

Trama, Recensione e Trailer originale
- Inghilterra 1935 - Tallis House - Estate
Il ticchettio di una macchina da scrivere aleggia nell'aria.
Le piccole dita di Bryoni Tallis pigiano con regolarità sui tasti, seguendo il ritmo dei pensieri.
Sogna fin d'ora di diventare una scrittrice, sta creando la sua prima composizione letteraria.
Ha tredici anni l'eterea e bionda Bryoni, una famiglia agiata e una sorella più grande di lei, Cecilia (Keira Knigtley).
Esile, con un casto vestitino bianco, sembra ancor più piccola della sua età.
Tra le ampie stanze della grande e lussuosa abitazione, immerge nella quiete di un’afosa giornata estiva i fantasiosi sogni di ragazzina.
Guardare le cose attraverso gli occhi della sua anima acerba, equivale a dare a certe situazioni contorni ben definiti ma fantasiosi, vestendo la semplice realtà di torbida immaginazione e pericolo.
L’attrazione che sta sbocciando tra la sorella Cecilia e Robbie, il figlio della domestica, allarma la sua sensibilità di giovane commediografa. Quegli sguardi, quello sfiorarsi per caso, non le vanno proprio giù!
A complicare le cose, si aggiungono eventi che la trovano come testimone e una lettera dal contenuto ardente, scabroso, non fa che rafforzare la sua idea che quel Robbie è un tipo poco raccomandabile!

venerdì 8 aprile 2011

- A Sud di New York


Genere: Commedia, Musicale

Produzione italiana - Anno 2011
Regia e sceneggiatura: Elena Bonelli
Fotografia: Blasco Giurato
Musiche: Luca Napolitano e Gianluca Buresta
Attori: Elena Bonelli (Jenny), Carmen Napolitano (Carmelina), Luca Napolitano (Marco), Franco Neri, Francesco Paolantoni, Gianluca Di Gennaro, Gianfranco Gallo, Patrick Rossi Castaldi, Fioretta Mari, Marina Marchione, Federica Sammarco, Nunzio De Luca

- Curiosità: questo film di produzione italiana, segna l'esordio alla regia di Elena Bonelli, cantante romana (era sua la voce dell'inno di Mameli ai Mondiali di Corea).

Trama, Recensione e Trailer
La trama è ambientata tra Roma, il Salento e New York, racconta la storia di Jenny, una donna emigrata anni addietro in America per rincorrere il sogno di diventare una cantante famosa.
Le cose, purtroppo, sono andate un po' diversamente, tanto che ha dovuto ripiegare sul mestiere per lei poco ambito di talent agent, ma che almeno le consente di sopravvivere ai debiti e ad altri problemi.
Carmelina invece, vive in uno sconosciuto paesino dell'Italia del sud con la numerosa famiglia. Condivide con il fidanzato Marco l'amore per la musica.

lunedì 4 aprile 2011

- The Strangers


Genere: Thriller, Horror

Produzione statunitense - Anno 2008 
Regia e Sceneggiatura: Bryan Bertino
Scenografia: John D. Kretschmer
Fotografia: Peter Sova
Musiche: Tomandandy

Attori: Scott Speedman (James Hoyt), Liv Tyler (Kristen McKay), Kip Weeks, Gemma Ward, Glenn Howerton, Laura Margolis

 Trama, Recensione e Trailer
Una casa isolata, al limitare del bosco.
Il posto perfetto per passare una romantica notte d'amore.
Questo pensava James, aveva preparato tutto nei minimi dettagli.
Petali di rose rosse disseminati ovunque, sul tappeto, sui mobili, sul letto, per dare un tocco sensuale a ogni angolo, a ogni gesto, a ogni sguardo.
Lo scenario giusto per lui e Kristen, insieme, innamorati, felici più che mai.
Quanto si era sbagliato! Lo capisce adesso, prova un senso di fastidio, di disagio, per quei particolari che mettono ancora più a nudo i suoi sentimenti feriti, vorrebbe spazzare via tutto, petali, bicchieri, champagne e soprattutto quello stupido regalo!
Un anello, che idea infelice!
La tensione tra loro si taglia con il coltello, la notte è ancora giovane ma ormai tutto sembra essere compromesso.
Kristen e James erano stati a una festa e quest'ultimo aveva pensato che sarebbe stato carino concludere la serata nella casa di vacanza dei suoi genitori, specie dopo averle chiesto di sposarlo.
Invece lei a questa sua ultima esternazione, non aveva avuto la reazione che si aspettava.
Titubanze? Dubbi? Quasi sciabolate per il suo amor proprio e per i suoi sentimenti.
Un po' di musica, un bagno caldo, l'atmosfera intima e raccolta, sembrano smussare un po' gli angoli taglienti di quelle incomprensioni.
Un abbraccio, un bacio, forse non tutto è perduto.
Un colpo alla porta spezza il momento magico. Chi può essere a quest'ora, in questo posto isolato, lontano dal centro abitato?

- "C'è Tamara?" - La domanda suona assurda e inopportuna, come la ragazza bionda ferma sul portico.

sabato 2 aprile 2011

- Al cinema dal 1° Aprile



The Ward - Il Reparto

Genere: Horror, Thriller

Produzione statunitense
Regia: John Carpenter

Attori: Amber Heard, Mika Boorem, Danielle Panabaker, Lyndsy Fonseca, Sydney Sweeney, Laura-LeighJared Harris, Mamie Gummer



- Dopo dieci anni di assenza, il grande John Carpenter torna sul grande schermo con questo film, volutamente ambientato in stile anni ottanta.
Protagonista è la giovane e bella Kristen, la location un tetro ospedale psichiatrico denso di segreti. Qualcosa proprio non va all'interno del reparto, Kristen nonostante i farmaci che le somministrano, se ne rende subito conto, di notte si odono strani rumori e cosa ancor più grave, molte pazienti spariscono dall'oggi al domani. Cosa mai può essere? Lei purtroppo, non si ricorda neanche perchè si trova in tal posto, ma di una cosa è sicura, se vuole salvare la vita deve fuggire al più presto!




======================================================

Boris il Film

Genere: Commedia

Nazionalità italiana

Regia: Giacomo Ciarrapico, Luca Vendruscolo e Mattia Torre

Attori: Francesco Pannofino, Caterina Guzzanti, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Alessandro Tiberi, Alberto Di Stasio, Ninni Bruschetta, Roberta Fiorentini

- Un film ironico e pungente, che in maniera divertente cerca di rappresentare certi aspetti esagerati del mondo del cinema, concentrandosi in particolare sui cinepanettoni.

giovedì 31 marzo 2011

- Derailed - Attrazione Letale


Genere: Drammatico, Thriller

Produzione statunitense – Anno 2005
Regia: Mikael Hafstrom
Sceneggiatura: Stuart Beattle
Scenografia: Andrew Laws
Fotografia: Peter Biziou
Musiche: Edward Shearmur

Attori: Jennifer Aniston (Lucinda Harris), Clive Owen (Charles Schine), Vincent Cassel (LaRoche), Melissa George (Deanna Schine), Addison Timlin (Amy Schine).

Curiosità: soggetto tratto dal romanzo di James Siegel.

Trama, Recensione e Trailer
A volte basta poco per cambiare il corso degli avvenimenti, una mezz'ora di ritardo ci può far trovare a vivere una situazione diversa, in mezzo a gente che normalmente, nei soliti orari, non avremmo mai incontrato.
Per Charles è una mattina come tante, sempre di corsa, la mente piena di pensieri che si affollano.
E’ un pubblicitario, sposato, con una figlia gravemente malata di diabete, un rapporto matrimoniale ormai abitudinario, scandito dai rispettivi impegni giornalieri. In fondo una vita normale, forse un po’ anonima, ma ci sta dentro, è la sua vita.
Accidenti è in ritardo! Il treno che prende tutte le mattine per raggiungere il posto di lavoro è già partito. Questo contrattempo lo rende decisamente nervoso, non ci voleva! E' costretto a prendere un altro treno, che per fortuna è sul binario poco dopo.
Seduto in quel vagone, scruta gli sconosciuti occupanti, ancora un po’ scocciato per il seccante imprevisto. Almeno è un modo per non pensarci!
A volte non tutto vien per nuocere, nelle cose negative ce ne possono essere anche di positive, molto belle!
Pensa a questo mentre continua a guardare avanti. Due lunghe, splendide gambe, spuntano da un sedile poco lontano dal suo, affusolate, coperte da trasparenti calze velate. Le accarezza lentamente con lo sguardo, scarpe con tacchi alti completano quell'attraente visione. In fondo, perdere il treno non è stato poi così terribile.
Il controllore che chiede di vedere il biglietto lo riporta bruscamente alla realtà. Caspita che mattinata strana, fruga nelle tasche ma non trova nulla, che figura!
Alla visuale delle belle gambe si aggiunge quello di due occhi espressivi e di un viso mai visto prima, tra tanti proprio lei si è girata, offrendosi di pagare il biglietto.

mercoledì 30 marzo 2011

- il Mai Nato


Genere: Horror

Nazionalità statunitense – Anno 2009
Regia e Sceneggiatura: David Goyer

Produzione: Michael Bay, Andrew Form e Bradley Fuller
Scenografia: Craig Jackson
Fotografia: James Hawkinson
Musiche: Ramin Djawadi

Attori: Odette Yustman (Casey Beldon), Cam Gigandet (Mark Hardigan), Meagan Good (Romy), Gary Oldman (Rabbino Sendak), Jane Alexander (Sofy), Carla Gugino (Janet Beldon), James Remar (Gordon Beldon), Rhys Coiro (signora Shields), Idris Elba (Arthur Wyndham).

Trama, Recensione e Trailer
Un paesaggio suggestivo, ovattato, ammantato di neve e avvolto nel silenzio.
Unica presenza, una ragazza che fa Jogging lungo un ponte deserto.
Un guanto azzurro richiama la sua attenzione, è la sola nota di colore davanti a lei, spicca poco lontano, sul tono monocromatico della coltre innevata.
Ora, vorrebbe non aver preso la decisione d'inoltrarsi tra la spoglia vegetazione del bosco adiacente al suo percorso, ma l’ha fatto d’istinto, spinta da un moto d’altruismo, pensando che un bimbo potesse aver perso quel guanto azzurro. Invece, succede tutto in un attimo, quel che le si para davanti è un piccolo viso cereo dallo sguardo terrificante!
E' l'inizio di un incubo, per fortuna si tratta solo di un brutto sogno, ma per la giovane Casey Beldon è ormai fin troppo ricorrente.

sabato 26 marzo 2011

- Al Cinema dal 25 Marzo (tutti i film)

Sotto il Vestito Niente - L'ultima Sfilata

Genere: Thriller
Produzione italiana
Regia: Carlo Vanzina
Sceneggiatura: Carlo ed Enrico Vanzina, Franco Ferrini
Fotografia: Carlo Tafani
Musiche: Pino Donaggio

Attori: Vanessa Hessler, Francesco Montanari, Giselda Volodi, Richard E. Grant, Virginie Marsan, Paolo Seganti, Claudine Wilde, Mario Cordova, Stefano Molinari, Vincenzo Zampa


- Curiosità: il film è un remake di un thriller del 1985.

- Dopo ben ventisei anni, i fratelli Carlo ed Enrico Vanzina, ripropongono sul grande schermo la pellicola dall’omonimo titolo confezionata nel 1985, liberamente ispirata al romanzo di Paolo Pietroni.

Anche stavolta la trama è ambientata nel tentacolare mondo della moda, in grado di regalare fama e successo, ma anche di risucchiare in un meccanismo venale e perverso.
Il duo Vanzina e lo sceneggiatore Franco Ferrini, hanno puntato molto su sequenze volutamente retrò, contrapposte alla modernità di un contesto fashion e attuale.

giovedì 24 marzo 2011

- Cocoon - L'Energia Dell'Universo


Genere: Fantascienza

Produzione statunitense – Anno 1985
Regia: Ron Howard
Soggetto: tratto dal libro di David Saperstein
Sceneggiatura: Tom Benedek

Attori: Don Ameche (Art Selwyn), Hume Cronyn (Joe), Wilford Brimley (Ben), Brian Dennehy (Walter), Tahnee Welch, Jack Gilford, Maureen Stapleton, Steve Guttenberg, Gwen Verdon, Jessica Tandy

Presentazione
Cocoon appartiene a quella fetta di cinema che ha raccontato storie fantastiche di esseri alieni, ma senza contaminazioni horror. Niente pericoli imminenti, terrore e violenza in questa trama, un po’ di amarezza forse sì, ma anche allegria, situazioni briose ai limiti del comico.

Trama, Recensione e Trailer originale
- Florida - In una casa di riposo per anziani, tre amici, Art, Ben e Joe, decidono di movimentare le loro noiose e lunghe giornate contravvenendo un po’ alle regole del buon senso, recandosi di nascosto in una piscina adiacente all'istituto.
Le lunghe nuotate segrete, sono per il trio di vecchietti un'occasione per rinfrescarsi ed evadere dalla monotonia della loro triste condizione.

A dir la verità, c'è qualcosa d'insolito in quella piscina, dei grossi massi adagiati sul fondo!
Paiono reperti archeologici prelevati dalle profondità marine, almeno a giudicare dalle incrostazioni di coralli e conchiglie che ne ricoprono la superficie.
Questa ipotesi è confermata dall’inaspettato arrivo di un certo Walter. Perchè purtroppo, durante una delle segrete incursioni, vengono scoperti proprio da quest'uomo, che rivela poi di essere il nuovo affittuario della piscina, da lui usata solo per custodire temporaneamente le strane formazioni.

domenica 20 marzo 2011

- La Città Proibita


Genere: Drammatico, Storico

Titolo originale: Man Cheng Jin Dai Huang Jin Jia 
Titolo internazionale: Curse of the Golden Flower
Produzione cinese – Anno 2006
Regia: Zhang Yimou
Sceneggiatura: Zhang Yimou e Cao Yu
Scenografia: Huo Tingxiao
Fotografia: Zhao Xiaoding
Costumi: Chung Man Yee
Effetti Speciali: "Centro Digital Pictures" di Hong Kong e "Moving Picture Company" di Londra
Sequenze Marziali: Ching Siu-Tong
Colonna Sonora: Shigeru Umebayashi

Attori e Personaggi: Gong Li (imperatrice Phoenix), Chow Yun-Fat (imperatore Ping), Jay Chou (principe Jai), Qin Junjie (principe Yu), Liu Ye (principe ereditario Wan), Ni Dahong (medico imperiale), Li Man (Chan, figlia del medico imperiale).

Trama, Recensione e Trailer
X secolo - Cina, dinastia Tang.
Alla reggia imperiale il mattino è scandito da frenetici rituali di massa, innumerevoli ancelle e servitori si preparano ad affrontare un nuovo giorno, mentre il ritmico suono d'insoliti strumenti, fa da colonna sonora a gesti ripetuti all'unisono con una maniacale precisione dettata dall'abitudine.
Nello stesso istante, in lontananza, rumore di cavalli al galoppo. L'imperatore Ping sta tornando a Palazzo, seguito dalla guardia imperiale e dal suo secondogenito, il principe Jai.
Questo è un periodo speciale, la festività del Chong Yang, ovvero la festa del crisantemo, si sta avvicinando e tutta la famiglia si riunisce, per onorare al meglio il tradizionale e grandioso evento.
E' anche per questo che nella reggia fervono i preparativi. Per l'occasione, milioni e milioni di crisantemi gialli sono stati ordinatamente sistemati all'esterno, a formare compatti tappeti dalle grandiose dimensioni.

Tutto è quasi pronto. In una delle fastose stanze, la bellissima Phoenix, sua maestà l'imperatrice reale, sta febbrilmente ultimando il suo lavoro di ricamo. Filo giallo intrecciato sapientemente su stoffe di seta trasparente, fino a formare grandi e dorati fiori. Il tempo stringe e ci tiene che questi manufatti siano indossati in occasione della preziosa ricorrenza. Le sue mani tremano, senza controllo, ma non solo per l'ansia del tempo che scorre veloce, in verità non si sente al meglio e nel cuore nasconde un amore impossibile e inconfessabile. Nella sua mente si affollano mille pensieri, ma l'etichetta impone che l'imperatrice sia donna irreprensibile, sposa felice e fedele, lei e l'imperatore un esempio di unione e armonia. Gli inevitabili contrasti, è meglio che rimangano sommersi, celati, innominabili. Lei lo sa bene, ma dietro quel brillio di perfezione e sfarzo si nascondono rancori che possono annientare.

- L'Ospite (Nicci French)


Genere: Thriller

Titolo originale: The Safe House - Anno 1998

L'autore
Sulla copertina del libro campeggia il nome dell'autore, Nicci French, ma contrariamente a quel che sembra, non è stato scritto da una sola persona, bensì da due!
Nicci French è lo pseudonimo di due coniugi londinesi, Nicci Gerrard e French Sean, entrambi giornalisti e autori di svariati libri di successo, tra cui Dolce e crudele, Sotto la pelle, La terza porta, Una Stanza nel buio, Memory.

Trama e Recensione
La storia è collocata in Inghilterra, in una zona della costa dell'Essex, dove la dottoressa Samantha Laschen si è trasferita da poco insieme a sua figlia, la piccola Elsie.
Samantha è una brava psicologa e ha investito tanto in questa nuova avventura di vita, in un posto che è certamente molto diverso dalla caotica, moderna e comoda Londra.
La sua nuova casa dista parecchi chilometri dal centro abitato, ha un giardino incolto e un aspetto poco curato, ma per lei va bene anche così.
Dopo le prime comprensibili titubanze, ha deciso che può essere il posto giusto per portare avanti i suoi progetti lavorativi e personali.
Tra questi, il più immediato, impegnativo ma gratificante, è scrivere un libro sul trauma, sul recupero dei pazienti che si sono trovati a vivere una simile esperienza sconvolgente.

giovedì 17 marzo 2011

- Al Cinema Dal 16 Marzo



Beyond

Genere: Drammatico

Produzione svedese e finlandese
Regia: Pernilla August


Attori: Noomi Rapace, Ola Rapace, Ville Virtanen, Tehilla Blad, Selma Cuba, Outi Mäenpää, Junior Blad, Alpha Blad



- L’attrice svedese Pernilla August, per la prima volta in veste di regista, ci presenta una vicenda tratta da un noto bestseller dell'autrice Susanna Alakoski, dal titolo Svinalängorna. Racconta un dramma familiare intenso e particolare, parla di incomprensioni, violenza, emigrazione, portandoci nella vita della protagonista, ripercorrendo la sua infanzia difficile e poi la vita da adulta.
Una pellicola toccante, di taglio decisamente realistico, resa preziosa dall’abbondanza di riprese girate a mano e da una fotografia adatta ai vari momenti della storia, ai flashback che riportano spesso nel passato.

- Dylan Dog - Il Film




Dylan Dog - Il Film

Genere: Horror, Thriller
Produzione statunitense
 
Regia: Kevin Munroe


Attori: Brandon Routh, Peter Stormare, Sam Huntington, Taye Diggs, Anita Briem, Marco St. John, Randal Reeder, Kurt Angle



- Molto attesa questa trasposizione cinematografica dello strafamoso fumetto Dylan Dog creato da Tiziano Sclavi.
Purtroppo, portare sul grande schermo un “supereroe” di tale portata non è affatto semplice, riuscire a non deludere i tanti fan che per anni si sono immersi nella lettura di quelle particolari storie è ancora più difficile, se non impossibile.
Se poi si osa stravolgere troppo le cose, ci si ritrova addosso tutte le critiche. Questo succede per la pellicola in questione, che parte sulle basi di quel titolo famoso, ma poi intreccia una vicenda nuova, che non ha niente a che vedere con quelle messe su carta da Sclavi.

Troviamo Dylan Dog a New Orleans, ha lasciato Londra da un po’ di tempo, sono lontani i giorni in cui svolgeva il pericoloso e adrenalinico mestiere di indagatore dell’incubo, ora ha un’attività relativamente più tranquilla, è un detective. Alcuni accadimenti però, lo riporteranno ancora a indagare e ad agire nel mondo del soprannaturale.



- Analisi Finale


Genere: Thriller

Titolo originale: Final Analysis
Produzione statunitense -  Anno 1992
Regia: Phil Joanou
Sceneggiatura: Wesley Strick e Robert Berger
Fotografia: Jordan Cronenweth
Musiche: George Fenton

Attori: Richard Gere (psichiatra Isaac Barr), Kim Basinger (Heather), Uma Thurman (Diane), Paul Guilfoyle, Eric Roberts, Keith David, Robert Harper

 Trama, Recensione e Trailer originale
Lo psichiatra americano Isaac Barr, si trova ad affrontare un delicato caso relativo a una giovane paziente che ha in analisi, si chiama Diane Baylor e ultimamente gli sta dando parecchi grattacapi lavorativi. E' affetta da strani sogni ricorrenti, fa discorsi che rendono ancor più complicata una possibile diagnosi.
Proprio per questo, il dottor Barr, decide d'incontrare e poi frequentare, Heather, la bella sorella di Diane, affinché possa aiutarlo a scoprire e a capire alcune vicende della sua vita.
La motivazione è solo questa, ma ben presto, in maniera incontrollabile, tra loro due s'instaura un'intesa e una forte simpatia, che rischia di complicare le cose e minare la professionalità del giovane medico.
L’affascinante Heather è sposata con un pericoloso gangster, prepotente, violento e maschilista. Condizione che la rende vulnerabile e infelice e contribuisce ancor più a cementare la speciale amicizia tra lei e il carismatico psichiatra.
Così quest'ultimo, si ritrova invischiato in una storia di passione che non aveva previsto e che soprattutto, va contro la sua etica professionale.

domenica 13 marzo 2011

- Signs


Genere: Fantascienza

Produzione statunitense - Anno 2002
Regia, Soggetto e Sceneggiatura: Manoj Night Shyamalan
Scenografia: Douglas Mowart
Fotografia: Tak Fujimoto
Effetti speciali: Steve Cremin
Musiche: James Newton Howard

Attori: Mel Gibson (Graham Hess), Joaquin Phoenix (Merrill), Abigail Breslin, Rory Culkin, Cherry Jones, Patricia Kalember

Trama, Recensione e Trailer
America, zona della Pennsylvania.
L'ex pastore protestante Graham Hess, dopo la morte dell’amata moglie, si è ritirato in questa parte degli Stati Uniti insieme alla famiglia, composta da due figli e dal fratello Merrill, nella speranza di rendere più sopportabile il dolore per l'inconsolabile perdita, stemperando l’angoscia che lo opprime, nel silenzio ovattato della natura che circonda la sua isolata fattoria.
A tormentare l’animo di Graham Hess, ci pensano anche certi dubbi interiori, l’amara consapevolezza che quel che gli è accaduto, lo ha fatto diventare un uomo diffidente, soprattutto verso quella religione che prima poneva al centro del suo mondo. Ora è solo confuso, ferito e pensa di aver definitivamente perso la fede. Un giorno però, capita qualcosa che non si sarebbe mai e poi mai aspettato.
Questo posto immerso nella campagna rigogliosa, comincia a diventare teatro di strani eventi.
Nelle coltivazioni adiacenti alla fattoria, compaiono segni, cerchi complessi e di grandi dimensioni...
Quel che all'inizio poteva sembrare l'opera di qualche nullafacente burlone, comincia ben presto ad assumere i contorni di un qualcosa d'inspiegabile e allo stesso tempo bizzarro.
Tutto si complica quando la famiglia Hess sviluppa la consapevolezza che, purtroppo, non si tratta di un fatto isolato, ma di accadimenti su scala mondiale.

sabato 12 marzo 2011

- Mrs. Doubtfire


Genere: Commedia

Produzione statunitense - Anno 1993 
Regia: Christopher Columbus
Soggetto: Anne Fine
Sceneggiatura: Leslie Dixon e Randi Mayem Singer
Fotografia: Donald M. Mcalpine
Musiche: Howard Shore

Attori: Robin Williams (Daniel Hillard), Sally Field (Miranda Hillard), Pierce Brosnan, Matthew Lawrence, Lisa Jakub, Scott Capurro, Joe Bellan, Scott Beach, Mara Wilson, Harvey Fierstein


Trama, Recensione e Video
Daniel a modo suo è un artista, ma non riesce ancora a farsi apprezzare al meglio.
E' un attore pieno di fantasia e voglia di fare, anche se esprime il suo talento facendo solo il doppiatore.
Ha una moglie in carriera che ha un lavoro prestigioso e guadagna più di lui, tre figli stupendi che sono tutta la sua vita.
Le cose cominciano a girare male quando si ritrova irrimediabilmente licenziato.
Per breve tempo riesce a nascondere la cosa, ma tutto si complica appena la “dolce” consorte scopre la verità.
Questo problema comincia a incrinare il delicato rapporto matrimoniale e la conseguente separazione è una scelta che Daniel è costretto malvolentieri ad accettare.
Stare lontano dai suoi amatissimi figli gli procura troppo dolore, così spinto da un bisogno affettivo, riesce a fare della sua fantasia e abilità professionale, un mezzo per reinventarsi una quotidianità familiare, eccentrica ma necessaria. Diventa la signora Mrs. Doubtfire!

venerdì 11 marzo 2011

- Nuove Programmazioni al Cinema dall'11 Marzo




Gangor

Genere: Drammatico

Produzione italiana e indiana
Regia: Italo Spinelli

Attori: Adil Hussain, Priyanka Bose, Samrat Chackrabarti, Seema Rahmani, Tillotama Shome



- Il fotoreporter Upin mentre si trova per lavoro nel Bengala occidentale dove deve realizzare un reportage sullo sfruttamento e la violenza subita dalle donne tribali, rimane affascinato dalla vista di una giovane che all'aperto allatta il suo bambino, si tratta di Gangor. Non resistendo alla tentazione di questa idilliaca e tenera immagine, fotografa il seno della donna, non immaginando che tale gesto innescherà una spirale di violenza e irrispettose azioni nei confronti della povera Gangor.

mercoledì 9 marzo 2011

- Ultimatum alla Terra


Genere: Fantascienza

Titolo originale: The Day the Earth Stood Still
Produzione statunitense - Anno 2008
Regia: Scott Derrickson
Soggetto: tratto dal libro di Harry Bates
Sceneggiatura: David Scarpa
Scenografia: David Brisbin
Fotografia: David Tattersall
Musiche: Tyler Bates

Attori: Keanu Reeves, Jennifer Connelly, Kathy Bates, Jaden Smith, Jaden Christopher Syre Smith

Trama, Recensione e Trailer
Newyork - Central Park - Un gigantesco globo luminoso atterrato in una zona di Central Park, mette in allerta, prima le alte sfere direttive e militari degli Stati Uniti, poi l'intera opinione pubblica.
In gran fretta sono stati chiamati ingegneri, scienziati e altre importanti personalità, per cercare di studiare e dare un’interpretazione a quei fatti senza precedenti. Tra loro c’è anche Helen Benson, spetta a lei l’onore e l’emozione di un primo incontro ravvicinato.
In quel grande spazio inondato all’improvviso di silenzio e d’attesa, percepisce appena la presenza delle tante persone appostate qua e là dietro di lei. Militari, armi, telecamere, tutto sembra fermo in statica attesa.
Ancora qualche passo, una densa cortina chiara e indefinibile le appare sempre più vicina.
Paura sì, ma che momento indimenticabile! Per una studiosa e appassionata ricercatrice di possibili forme di vita nell’universo, non può esserci emozione e desiderio più grande di questo!
Ecco, vede qualcosa muoversi aldilà del suo campo visivo, dietro quella specie di nebbia densa.
Quel che potrebbe essere un braccio, si allunga verso di lei.
Non è la sola a vedere, la tensione tra le forze dell’ordine si taglia con il coltello, tutti sono stupiti, immobili, terrorizzati. Eppure, Helen lo sa, lo sente, quel braccio teso è solo un cenno di saluto, un prezioso incontro tra due esseri di mondi diversi.

domenica 6 marzo 2011

- Pitch Black


Genere: Fantascienza

Produzione statunitense - Anno 2000
Regia: David Twohy
Soggetto: Jim Wheat e Ken Wheat
Sceneggiatura: David Twohy, Ken Wheat e Jim Wheat
Scenografia: Graham Walker
Fotografia: David Eggby
Effetti speciali: Julie Anderson e John Cox
Musiche: Graeme Revell

Attori:
Vin Diesel (Riddick), Radha Mitchell (Carolyn), Cole Hauser (William Johns), Keith David, Lewis Fitz Gerald, Claudia Black, Simon Burke, Rhiana Griffith, John Moore

Trama, Recensione e Trailer
Una nave spaziale si ritrova in avaria a causa di un inaspettato incontro ravvicinato con uno sciame di meteoriti. A bordo sono attimi di adrenalinica preoccupazione. La situazione è drammatica, solo Riddick riesce a rimanere impassibile. E’ un pericoloso pluriomicida, temuto da tutti gli altri passeggeri nonostante sia ben incatenato e messo in sicurezza. Sono i suoi occhi a incutere paura, lo sguardo minaccioso, in grado di sondare anche la più cupa oscurità.
Lui invece non si scompone, l’eventualità di saltare in aria insieme all’astronave non riesce a toccarlo più di tanto, sa di non avere nulla da perdere, la sua vita ormai è un’esistenza braccata, da prigioniero.
Invece si salva, insieme a pochi altri superstiti.
La giovane pilota Carolyn Fry non senza difficoltà, riesce a portare a termine un atterraggio di fortuna su di un pianeta che si trova provvidenzialmente nelle vicinanze.
Quel che segue è una lotta per la sopravvivenza. Il luogo è soffuso di una luce vivida, accecante, sono ben tre le stelle simili al nostro Sole che brillano alte nel cielo.

venerdì 4 marzo 2011

- Nuove Programmazioni al Cinema dal 4 Marzo


Piranha 3D

Genere: Horror, Thriller

Produzione statunitense
Regia: Alexandre Aja

Attori: Eli Roth, Elisabeth Shue, Richard Dreyfuss, Christopher Lloyd, Dina Meyer, Jerry O’Connell, Adam Scott, Ving Rhames, Kelly Brook, Jessica Szohr, Steven R. McQueen




- Questo è il film giusto per chi ama le emozioni forti, la regia di Alexandre Aja è già una garanzia, basti ricordare altri suoi lavori come Le Colline Hanno Gli Occhi, Alta Tensione, Riflessi di Paura, tutte pellicole dense di suspense. Stavolta non sarà da meno, in aggiunta, la tecnologia 3D non può che rendere l'insieme ancor più d'effetto. Stavolta il pericolo viene dall'acqua, è rappresentato non da grossi e temibili squali, ma da creature molto più piccole, ma ugualmente voraci, i terribili Piranha.

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online