Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

domenica 16 gennaio 2011

- Altered - Paura Dallo Spazio Profondo


Genere: Fantascienza, horror

Produzione statunitense - Anno 2006
In Italia è arrivato nel 2007 direttamente in DVD
Regia: Eduardo Sánchez
Soggetto: Eduardo Sánchez e Jamie Nash
Sceneggiatura: Jamie Nash
Scenografia: Andrew White
Fotografia: Steve Yedlin
Musiche: Tony Cora e Exiquio Talavera

Attori: Brad William Henke (Duke), Paul McCarthy-Boyington (Cody), Misty Rosas (Foki), Adam Kaufman (Wyatt), Michael C. Williams (Otis), Catherine Mangan (Hope). 

Trama, Recensione e Trailer
Florida. Tre uomini si muovono furtivi in una zona boschiva, avvolti dalle ombre scure della notte. Paiono dei cacciatori appostati in attesa della preda. Non c'è molto da attendere, qualcosa già si muove tra la vegetazione. L'aria è pesante di tensione, il coraggio e la determinazione però, sono più forti della paura.
Momenti concitati. Catturare il loro trofeo, è stato difficile ma non impossibile. Un alieno... e chi ci crederebbe mai? Un fottuto alieno sì, e ora lo stanno portando dal loro amico di vecchia data, Cody. Perché lui sa, ha vissuto la stessa drammatica esperienza quindici anni prima, tutti rapiti da questi esseri arrivati da distanze siderali sconosciute, sottoposti a esperimenti che li hanno psicologicamente segnati per sempre.
E' una fortuna che ne siano usciti vivi, così non è stato, purtroppo, per il compianto amico Mike. E' passato del tempo ormai, ma per i loro ricordi sembra appena ieri. La voglia di vendetta l'hanno covata per molto tempo e ora, hanno per le mani uno di quei bastardi!
Il resto del mondo li prenderebbe per pazzi visionari, ma loro sanno che quella brutta esperienza è stata reale e che l'umanità ora è in pericolo.
Otis, Wyatt, Duke, si ritrovano poco dopo davanti all'abitazione di Cody, la notte avvolge ancora ogni cosa, celando nell'oscurità potenziali insidie, strani rumori che arrivano da lontano. L'essere è ancora nel camion, la realtà ha il sapore dell'impossibile. Quel che succede dopo, sembra un noir grottesco e spaventevole. Cody, molto riluttante, si lascia convincere a nascondere nel suo garage l'alieno, reso inoffensivo con una drastica legatura e soprattutto, con una efficace copertura degli occhi, onde evitare di essere soggiogati dai suoi malefici poteri persuasivi di sguardo e mente.
In ogni caso, la notte è appena cominciata e avrà degli sviluppi inaspettati e drammatici...

- Il titolo potrebbe far pensare a un'avventura intergalattica "alla Alien", non è proprio così.
In questo caso ci si trova ben piantati sul pianeta Terra, ma l'alieno, lui c'è, ed è più inquietante e pericoloso che mai!
I deboli di stomaco non guardino il film. Dico subito che ci sono alcune scene piuttosto esplicite che possono far inorridire i più impressionabili, ma in fin dei conti è solo finzione, sono solo effetti speciali!
La trama non è delle più elaborate, ma la tensione rimane viva e palpabile dall'inizio alla fine. Le atmosfere ricordano un po' quelle di Signs e X Files.
A vivere questa vicenda, troviamo solo un gruppo ristretto di persone, ed è su di loro che sceneggiatore e regista, hanno concentrato avvenimenti, emotività, paure.
Certe situazioni paiono un po' esagerate e grottesche, ma riescono ugualmente a dare più di un brivido.
Davvero terrificante il look dell'extraterrestre, frutto del sapiente lavoro di chi ha curato gli effetti speciali.
Buona la regia dello statunitense Eduardo Sánchez, che in fatto di atmosfere cupe e misteriose è un maestro, basti ricordare il film cult "Il Mistero Della Strega Di Blair", da lui diretto in collaborazione con Dan Myrick.
Il film è imperdibile per chi ama la fantascienza e le trame forti, cariche di suspense.
Per la presenza di scene parecchio cruente, sconsiglio invece la visione a chi è facilmente impressionabile.
La censura lo ha classificato come vietato ai minori di 14 anni.
- Durata: un'ora e venticinque minuti

13 commenti:

  1. Ciao Tizyana, mi sono sempre piaciuti i film di fanta scienza specialmente a quelli pieni di misteri! seguo con molta attenzione fino alla fine...
    Buona serata cara amica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Piacere di conoscerti.
    A presto.

    RispondiElimina
  3. Misteri e paure. E' uno tra i generi che mi piacciono

    RispondiElimina
  4. ciao Azzurra avevo scritto il commento ma non lo vedo piu', cque grazie per esserti iscritta al mio blog, ti ho messo un messaggino di benvenuto, molto interessante il tuo complimenti ciao a presto rosa buona serata.)

    RispondiElimina
  5. Ho una proposta da farti, ti andrebbe di collaborare con alcuni amici su rotocalco.net? ti spiego in breve di cosa si tratta: è un blog collaborativo in cui puoi inserire l'incipit dei tuoi articoli linkando poi il blog per proseguire la lettura integrale. Essendo un blog collaborativo viene aggioranto frequentemente e questo permette di indicizzare più facilmente i post, inoltre molte persone preferiscono cliccare un dominio di secondo livello a uno di terzo. Trovi tutto quì:
    http://www.rotocalco.net/p/collabora-con-noi.html

    RispondiElimina
  6. l'ho visto questo film, mi e' piaciuto molto!! ciao tyziana, buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  7. viene voglia di vederlo...grazie!!!

    RispondiElimina
  8. ciao Tizyana, grazie per il passaggio sul mio blog e per i complimenti! leggendo il tuo blog mi sembra di capire che abbiamo in comune la passione per l'horror :-)
    a presto, e buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Grazie Tizyana di avermi fatto conoscere il tuo blog, sono una che va poco al cinema, perciò passerò spesso da te.
    Buona serata

    RispondiElimina
  10. Sono un grande appassionato di cinema e lettura, perciò ti faccio i miei più vivi complimenti per il tuo blog.
    Grazie di essere passata all'Angolo del sorriso.

    RispondiElimina
  11. Questo mi sa che lo salto :-)

    RispondiElimina
  12. Mi aggrego a Laura, non è il mio genere ma ottima recensione, comunque!! Brava!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online